\\ Home Page Blog : Articolo : Stampa
Yoga e dimagrimento
Di Admin (del 11/02/2012 @ 20:42:22, in Yoga, linkato 5921 volte)

Una domanda che spesso viene rivolta agli istruttori è: "lo Yoga fa dimagrire?". La risposta naturalmente è Si, lo Yoga fa dimagrire!
Lo yoga aiuta a riportare equilibrio nel corpo e la sua pratica regolare, 2-3 volte la settimana, può apportare effetti tangibili come la perdita di peso e la tonificazione dei muscoli.
In generale la formula magica per dimagrire è muoversi di più e mangiare meno, e in questo lo yoga può aiutare sia sul lato fisico sia su quello mentale. La pratica regolare infatti, oltre a bruciare calorie può aiutare ad avere un miglior equilibrio mentale contribuendo al risolvere i problemi di alimentazione ma ad un livello più profondo.

Come lo yoga può contribuire a raggiungere la forma fisica.
Ci sono molte variabili in gioco  ma uno studio recente USA indica che i muscoli stirati con lo stretching diventano più grandi e estraggono più ossigeno lavorando più velocemente ed efficacemente.
In altre parole praticando yoga, aumenti la forza e la resistenza dei tuoi muscoli.


Non tutti gli stili di yoga sono aerobici, se tu pratichi intensamente vinyasa o astanga, tu puoi portare le tue pulsazioni in un range aerobico. Tali sequenze sono molto utili ai fini della perdita di peso. Chiunque abbia praticato la sequenza del saluto al sole o altre sequenze dinamiche sa quanto è possibile sudare o aumentare i battiti cardiaci.
Molte asana, soprattutto in piedi, di equilibrio e quelle capovolte, implicano un bel pò di sforzo perché richiedono  contrazioni isometriche sostenute di molti muscoli allo stesso tempo, e se si tengono le posizione più a lungo, questo aumenta l'effetto.

Gli studi hanno scoperto che lo yoga può abbassare la frequenza cardiaca a riposo, aumentare la resistenza e migliorare lassorbimento di ossigeno, tutti sintomi di una migliore forma fisica


L'aspetto mentale
Ma per dimagrire non bisogna considerare solo l'aspetto fisico, ma anche l'aspetto mentale.
Lo yoga ci aiuta a rilassarci mentalmente abbassando la secrezione gli ormoni che vengono rilasciati nel corpo quando siamo stressati. Lo stress è, purtroppo, uno stato cronico di  per molti, soprattutto nelle nostre città. Studi hanno dimostrato che quando siamo stressati, arrabbiati o turbati si tende a mangiare in modo maniacale, e la maggior parte di noi inquesti casi non scegli i cibi più salutari. Il corpo assimila tutte quelle  calorie extra e li distribuisce sotto forma di grasso nell'addome, contribuendo ad aumentare di peso e aumentare il nostro rischio di malattie.


Lo yoga può aiutarci a mangaire in modo più consapevole, scegliendo cibi sani e naturali che alimentano l'energia del nostro corpo. Prestando attenzione ai segnali del corpo sul tappeto yoga, ed imparando a distinguere tra pensieri ed emozioni, possiamo imparare il ritmo del nostro corpo e comprendere quando mangiare e quanto.

Le scelte alimentari superficiali, guidate dalla convenienza  piuttosto che dalla qualità, spesso contribuiscono all'aumento di peso. Una presa di coscienza del momento presente e la pratica della consapevolezza può aiutare a gustare ogni boccone di cibo creando un senso di appagamento, invece di ingurgitare qualsiasi cosa che ci capita alimentando la nostra insoddisfazione.

Lo yoga può aiutare a portare cambiamenti nella nostra vita e, soprattutto, a sostenere e supportare tali cambiamenti. Gli antichi Yogi avevano una parola, tapas che è il termine sanscrito per "calore", e si riferisce al fuoco, la disciplina alla dedizione che alimenta la pratica dello Yoga.

Questo principio può essere esteso a tutta la nostra  vita per vincere l'inerzia o la resistenza al cambiamento. E' possibile  senza sforzi particolari per cambiare le cose, si inizia a mangiare meglio, fare più esercizio fisico, o siamo finalmente in grado di controllare il nostro peso in eccesso.

Come raggiungere i risultati
Se vuoi raggiungere - e restare - fisicamente e mentalmente in forma, assicurati che il tipo di yoga praticato comprenda un mix di posizioni che richiedono forza, resistenza e flessibilità, insieme a tecniche di respirazione e di meditazione per aiutare a sviluppare la consapevolezza del corpo.

Cerca corsi di yoga nella tua zona che toccano tutti questi aspetti o in ultima analisi  lavora con un dvd a casa. Ma, se pratichi yoga per meno di un'ora due volte a settimana, sarà probabilmente necessario fare esercizio fisico di intensità moderata, come camminare o nuotare, o aumentare la durata delle sedute yoga o la frequenza per ottenere la perdita di peso. Come per qualsiasi attività, l'impegno e la coerenza è fondamentale.

Per approfondire: